Tutela Fauna e Flora

Altre acque soggette a particolari diritti e concessioni

Oltre ai tratti dei corsi d’acqua soggetti ai D.D.E.P. provinciali vi sono anche dei tratti o dei bacini che risultano gravati da diritti esclusivi di pesca (D.E.P.) o usi civici (U.C.) per i quali lo Stato ha riconosciuto, a privati o Enti, la facoltà di pesca con esclusione di qualunque altro soggetto, oppure, nel caso degli usi civici, con particolari agevolazioni nei confronti dei cittadini (lt. Cives) residenti nel Comune titolare del diritto.

Per poter pescare in dette acque, non è sufficiente essere titolari di licenza di pesca, ma occorre avere il permesso del titolare o del concessionario di tali diritti, ed osservare altresì le regolamentazioni della pesca che il suddetto titolare o concessionario riterrà di adottare.
Dette acque sono segnalate in loco con apposita tabellatura a cura del concessionario dei diritti.

I titolari di Diritti Esclusivi di Pesca che interessano corpi idrici che insistono sul territorio della Città Metropolitana di Torino (già Provincia di Torino) devono attenersi alle regole previste dall'articolo 14 della legge regionale n. 37 del 29 dicembre 2006, pena la decadenza dei diritti stessi.

SI RAMMENTANO, IN PARTICOLARE, I DIRITTI DI PESCA NEI SOTTOELENCATI CORSI D'ACQUA:
  • Torrente Ribordone tratto scorrente nel territorio del Comune di Ribordone (D.E.P. del Comune di Ribordone)
  • Torrenti Forzo e Guerra, Rii Comba, Lazin, Servino e Canaussa tratti scorrenti nel territorio del Comune di Ronco C.se (D.E.P. del Comune di Ronco C.se)
  • Lago di Azeglio superficie del lago di Viverone in territorio del Comune di Azeglio (U.C. del Comune di Azeglio)
  • Lago di Candia (U.C. del Comune di Candia)
  • Lago di Meugliano (comune di Meugliano)
  • Lago Pistono (comune di Montalto Dora)
  • Lago Sirio (D.E.P. di Privati)
  • Fiume Dora Baltea tratto scorrente nel territorio del Comune di Mazzè, tra i punti denominati Pietra Mora e Rastelli di Saluggia (D.E.P. della Società Pesca Sportiva Dora Baltea)
  • Fiume Dora Baltea tratto scorrente nel territorio del Comune di Verolengo tenuta Del Duca (D.E.P. di privati)
  • Fiume Dora Baltea tratto scorrente dal ponte S. Anna in Comune di Verolengo sino al confine del comune di Verolengo (D.E.P. di privati)
  • Fiume Po e Dora Baltea tratto scorrente nel territorio dei Comuni di Brusasco e Cavagnolo in sponda destra per fiume Dora Baltea e sponda sinistra per fiume Po (D.E.P. di privati)
  • Fiume Po Rotto tratto scorrente dal confine del Comune di Verolengo sino alla confluenza con Dora Baltea (D.E.P. di privati)
  • Fiume Po tratto scorrente in sponda destra del Comune di Brusasco (D.E.P. della F.I.P.S.A.S.)
  • Fiume Po tratto scorrente in sponda destra del Comune di Cavagnolo compreso il lancone dei Piloni (D.E.P. della F.I.P.S.A.S.)
  • Fiume Po tratto scorrente nel comune di San Raffaele Cimena dalla riva destra fino a metà dell'alveo per una lunghezza di 2150 m a partire dall'ex limite territoriale tra i comuni di Gassino e San Raffaele Cimena località piana Visone (D.E.P. della Fipsas)
  • Canale Cavour (D.E.P. della Coutenza Canali Cavour - primo tratto)
  • Fiume Po tratto scorrente dallo sbocco del fiume Dora Riparia in Torino al confine superiore del Comune di S. Mauro Torinese (D.E.P. della F.I.P.S.A.S.)
  • Torrente Stura di Lanzo tratto scorrente nel territorio del Comune di Germagnano non oltre il luogo detto S. Stefano (D.E.P. del Comune di Germagnano)
  • Torrente Tesso due rami del Torrente denominati Rio Savant e Rio Monastero, scorrenti nel territorio del Comune di Coassolo (D.E.P. del Comune di Coassolo)
  • Lago Grande di Avigliana (D.E.P. di privati)
  • Lago Piccolo di Avigliana (D.E.P. della F.I.P.S.A.S.)
  • Fiume Po tratto scorrente dalla confluenza con Torrente Cantogno all'imboccatura della bealera del Mulino (U.C. del Comune di Villafranca Piemonte in convenzione con la Città Metropolitana di Torino per la sua gestione)
  • Canale De Pretis (D.E.P. della Coutenza Canali Cavour)
  • Fiume Po tratto scorrente dal confine del Comune di Lombriasco fino allo sbocco del Torrente Meletta (D.E.P. del Comune di Carmagnola)