Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Fiera nazionale del peperone

Sarà una Fiera nazionale del peperone di Carmagnola speciale, diffusa e online quella in programma dal 28 agosto al 6 settembre, perché l'emergenza e le disposizioni anti Covid-19 impediscono che la manifestazione si svolga sulla base del consolidato format degli ultimi anni. Il Comune ha deciso di proporre una formula nuova ed estesa a diverse aree della città.

Ci sarà la Fiera digitale, con uno studio televisivo allestito nella chiesa di San Filippo, trasmissioni in streaming di interviste, show cooking e altre iniziative, che avranno tra i principali conduttori Tinto, Paolo Massobrio, Luca Ferrua, Renata Cantamessa e Simona Riccio.
La Fiera vera e propria, patrocinata come sempre dalla Città metropolitana, animerà strade e piazze con il mercato del peperone e altri mercati pensati per valorizzare le eccellenze agroalimentari del territorio, lo street food, i prodotti artigianali e commerciali. Non mancheranno spettacoli di musica e cabaret e mostre d'arte nei musei.

La Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro onlus è partner della Fiera e sarà protagonista di diverse iniziative, tra le quali una cena di beneficenza organizzata in suo favore, con l'importante sostegno della Banca di credito cooperativo di Casalgrasso e Sant'Abano Stura, sponsor principale dell'intera manifestazione.

Info e programma completo

 

(24 agosto 2020)