Salta ai contenuti


Cittàmetropolitana di Torino

Formazione per giovani amministratori

Sono ripresi il 28 maggio gli appuntamenti online per gli amministratori locali del nostro territorio con i webinar che Città metropolitana organizza in collaborazione con Anci Piemonte Uncem Piemontee con il finanziamento d iRegione Piemonte Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Dopo il successo della sperimentazione avviata nel mese di maggio, il calendario prevede appuntamenti settimanali ogni giovedi pomeriggio per il progetto "Acqua e territorio di fronte al cambiamento climatico. Attività di formazione per gli amministratori. Con i giovani per uno sviluppo locale ed una gestione eco-sostenibile dell'ambiente e dell'acqua", cambieranno i temi e gli argomenti e l'impegno proseguirà online fino all'autunno.
I webinar sono gratuiti e aperti, con priorità di iscrizione.

Prossimo appuntamento:

  • giovedì 4 giugno, ore 18, la comunicazione istituzionale con le regole del cerimoniale con Carla Gatti, dirigente della Direzione Comunicazione e Rapporti con i cittadini e i territori - iscrizione online.

La Città metropolitana aveva visto finanziato il suo progetto prima dell'emergenza coronavirus nel bando regionale "Interventi per la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica del territorio" con fondi della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale e della Regione Piemonte - Direzione Sanità e Welfare – Settore Politiche per i bambini, le famiglie, minori e giovani, sostegno alle situazioni di fragilità sociale.

Maggiori info
Formazione Anci Piemonte


Avvio sperimentazione del progetto webinar

La Città metropolitana, mettendo in rete l'Ufficio politiche giovanili e l'Ufficio Pianificazione Risorse idriche nel 2019 aveva partecipato, classificandosi prima nella graduatoria, al bando regionale "Interventi per la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica dei territori", indetto da Regione Piemonte per finanziare progetti rivolti ai giovani amministratori under 35 o di nuova nomina con laboratori giornalieri e workshop, seminari residenziali e corsi di formazione anche specialistica.
Il progetto di Città metropolitana dal titolo "Acqua e territorio di fronte al cambiamento climatico. Attività di formazione per gli amministratori – Con i giovani per uno sviluppo locale ed una gestione eco-sostenibile dell'ambiente e dell'acqua", aveva come partner i Comuni di Avigliana, Lanzo Torinese, Piverone, Rivalta, Vigone, Villar Pellice e Volvera (tutti sottoscrittori di contratti di lago o di fiume) insieme ad ANCI Piemonte, Uncem Piemonte e ANPCI.
L'idea di fondo era quella di affrontare il tema della gestione delle acque e della sostenibilità ambientale sotto diversi profili, da quello della qualità e quantità delle acque alle problematiche connesse al rischio idrogeologico, alle risposte all'emergenza della protezione civile; le date erano fissate ma l'emergenza #covid19 ha fatto saltare il programma che ora è ripartito con nuove formulazioni.
La prima lezione introduttiva si è tenuta online con un partecipato webinar nel pomeriggio di venerdì 30 aprile: circa 80 i sindaci e gli amministratori iscritti da 48 Comuni del territorio. L'avvio ufficiale al progetto di formazione è stato dato dal vicesindaco metropolitano Marco Marocco e dalla consigliera delegata a giovani e ambiente Barbara Azzarà anche nella sua veste di vice presidente Anci Piemonte.
E' intervenuto anche il direttore generale di Anci Piemonte Marco Orlando.


 

(01 giugno 2020)