Piano Territoriale Generale Metropolitano

PIANO TERRITORIALE GENERALE METROPOLITANO

L'articolo 1 unico della la Legge 7 aprile 2014, n. 56 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle provincie, sulle unioni e fusioni di comuni, alla lettera b) del comma 44, assegna alle città metropolitane la funzione fondamentale di: "pianificazione territoriale generale, ivi comprese le strutture di comunicazione, le reti di servizi e delle infrastrutture appartenenti alla competenza della comunità metropolitana, anche fissando vincoli e obiettivi all'attività e all'esercizio delle funzioni dei comuni compresi nel territorio metropolitano".

La medesima legge assegna alle città metropolitane altresì le funzioni provinciali, compresa la "pianificazione territoriale di coordinamento" (comma 85, let. a)
Il Piano territoriale generale metropolitano (PTGM) sarà quindi il nuovo strumenti di governo del territorio metropolitano (assumendo anche efficacia di Piano territoriale di coordinamento di cui all'art. 20, comma 2, del d.lgs. 18,8,2000, n. 267).


Finalità, contenuti e iter per la formazione del PTGM sono definiti dalla Legge regionale 56/77 smi.
Ai sensi dell'articolo 8 dello Statuto metropolitano, il PTGM è approvato dal Consiglio metropolitano, acquisito il parere obbligatorio dell'Assemblea dei sindaci delle Zone omogenee ed il parere vincolante della Conferenza metropolitana.
Il PTGM è redatto con il concorso dei Comuni e delle forme associative che svolgono la funzione in materia di pianificazione urbanistica sulla base del Regolamento approvato con dCM prot. n. 1961 del 27.2.2019.

 

Nelle more della redazione del PTGM, il Piano Territoriale di Coordinamento provinciale – PTC2, approvato con deliberazione del Consiglio Regionale n. 121-29759 del 21 luglio 2011, pubblicata sul B.U.R.n. 32 del 11 agosto 2011, mantiene piena efficacia.

 

DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO PER LA FORMAZIONE DEL PTGM

 

PROGETTI

  • Progetto ARTACLIM (Alcotra) - Strategie di adattamento e resilienza per i territori alpini rispetto ai cambiamenti climatici
  • MISTA (ESPON) - Strategie territoriali per le aree industriali metropolitane
  • SPIMA (ESPON) - Dinamiche spaziali e pianificazione strategica nelle aree metropolitane