Educazione e comunicazione

Ci basta un pianeta

Bando di Concorso pubblico "CI BASTA UN PIANETA"

News:

Riavvio del Bando di Concorso "Ci basta un pianeta" promosso dalla Città metropolitana di Torino, in collaborazione con il Museo A come Ambiente e il Politecnico di Torino - Innovation Design Lab del Dipartimento di Architettura e Design. La proroga per la partecipazione è stata fissata al 30 ottobre 2020, secondo le modalità previste dal Bando all’art. 6.

 

Strumenti di supporto a disposizione delle scuole:

  • Logo "Ci basta un pianeta", Area di personalizzazione da parte delle Scuole interessate e breve Manuale di utilizzo 

  • Ricerche a cura del Politecnico di Torino - Innovation Design Lab del Dipartimento di Architettura e Design:

  • Sustainability and school. Dal caso studio green school alla progettazione di team studenteschi

    Polito Sustainable Path: elettronica e sostenibilità. Progettazione di un team studentesco per il recupero di apparecchiature elettriche ed elettroniche

    Playground. La valutazione dell'impronta ecologica e possibili scenari per un campus post-carbon

    • 5 Video-pillole sulle 5 tematiche proposte dal Bando per i Green Club e  3 Video-pillole tecniche,  a cura del Politecnico di Torino - Innovation Design Lab del Dipartimento di Architettura e Design:

     

    Video-pillole sulle 5 tematiche:

    Video-pillola: Cibo & Sostenibilità
    Durata: 06' 02"

    Video-pillola: Verso una nuova mobilità
    Durata: 04' 45"

    Video-pillola: Moda e sostenibilità
    Durata: 05' 37"

    Video-pillola: I rifiuti, da scarto a risorsa
    Durata: 03' 38"

    Video-pillola: Sostenibilità Risorse
    Durata: 05' 13"

    Video-pillole tecniche:

    Video-pillola: Cos’è la sostenibilità?
    Durata: 07' 22"

    Video-pillola: Gli elementi della comunicazione
    Durata: 14' 37"

    Video-pillola: Team building e community
    Durata: 13' 11"

     

    L'emergenza epidemiologica ha dimostrato ancora una volta e ancora di più l'esigenza di lavorare con impegno sui temi ambientali, e nelle scuole in modo particolare. Segnaliamo che il Museo A come Ambiente di Torino ha messo a disposizione, sul proprio sito, un'apposita sezione con alcuni moduli didattici fruibili on line su Agenda 2030, Inquinamento da plastica, Acqua, Energia, Alimentazione. In considerazione delle difficoltà del periodo che certamente impedisce e complica il lavoro di gruppo, si specifica che le attività dei Green Club potranno avvenire anche on line. Gli istituti scolastici che si erano già iscritti potranno così proseguire nelle loro azioni progettuali e quelli che volessero ancora partecipare potranno farlo inviando i propri elaborati entro la scadenza del 30 ottobre 2020 a: labto@cittametropolitana.torino.it così come meglio specificato e dettagliato nel Bando.

    Sulla scia dei percorsi educativi già intrapresi a partire dal 2001, nell'ambito dell'educazione alla sostenibilità ambientale, la Città metropolitana di Torino bandisce laI Edizione del Bando di Concorso pubblico "CI BASTA UN PIANETA", in collaborazione con il Museo A come Ambiente e il Politecnico di Torino - Innovation Design Lab del Dipartimento di Architettura e Design - rivolto alle scuole secondarie di secondo grado del territorio metropolitano.

    Il Bando di Concorso "CI BASTA UN PIANETA" (pdf 388 KB) mette in competizione gruppi di studenti e/o classi di scuole in gara - GREEN CLUB. Il GREEN CLUB può essere composto da gruppi di studenti appartenenti a classi diverse o ad una medesima classe o a gruppi interclasse per tutelare al meglio l'ambiente e per lo sviluppo sostenibile. L'obiettivo è la concreta realizzazione di buone pratiche scolastiche per una impronta ecologica più leggera e per migliorare la qualità dell'aria e la vivibilità dei territori.

    Il Concorso "CI BASTA UN PIANETA" persegue l'obiettivo di sensibilizzare ragazzi e famiglie, docenti, dirigenti scolastici e personale ATA a cambiare le loro abitudini rispetto al risparmio di risorse energetiche e idriche a scuola, alla riduzione della produzione di rifiuti, consumi e sprechi, riduzione della produzione di CO2 con spostamenti casa-scuola a piedi e in bicicletta privilegiando la mobilità sostenibile, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, consapevolezza sugli acquisti personali di abbigliamento, "moda sostenibile", potenziamento di azioni relative ad un'alimentazione sana e rispettosa dell'ambiente. Cambiamenti che si traducono in azioni e in buone pratiche scolastiche in tutti i campi per contribuire allo sviluppo di una cultura della sostenibilità nel territorio in cui l'istituito è insediato.

    Il Bando è stato approvato con Decreto della Consigliera Delegata all'Ambiente, Barbara Azzarà, n. 548-14495/2019, del 24.12.2019.

    News: E' stata prorogata la data di scadenza fino al 6 marzo 2020 per l'iscrizione al Bando da parte delle scuole interessate a beneficiare delle azioni di supporto previste all'art. 5.

    Si richiede, pertanto, alle scuole che intendono iscriversi per beneficiare delle azioni di supporto previste all'art. 5 di inviare all'indirizzo labto@cittametropolitana.torino.it una mail per l'iscrizione, entro il 6 marzo 2020, con l'indicazione dei referenti dell'iniziativa, che consentirà di organizzare al meglio le attività di supporto previste e chiaramente indicate nel Bando stesso. Sarà in ogni caso possibile partecipare al Concorso, a prescindere dall'iscrizione, senza, però, fruire delle suddette attività.

    Resta ferma la data di scadenza del Bando prevista entro il 20 aprile 2020 per l'invio dei materiali insieme alla "scheda di partecipazione".

    Scheda di partecipazione (word 228 KB) al Bando.